Gaetano Immè

Gaetano Immè

sabato 14 febbraio 2009

Miracolo a Roma!

Tredici giorni. Sono stati necessari solo tredici giorni dalla denuncia, affinchè un Giudice, non a Berlino ma a Roma, archiviasse la denuncia per vilipendio al Capo dello Stato presenata dall'Unione delle Camere Penali contro l'On. Di Pietro Antonio. Mi dicono che il PM in questione, tale Dr. Giovanni Amato, abbia anche riempito un dossier notevole per legittimare la sua decisione di archiviare la denuncia. Facile fare dell'ironia sul caso. Facile anche ricordare i precedenti penali dell'On Di Pietro Antonio e la velocità supersonica dei vari proscioglimenti o archiviazioni incassate. Giustizia ad personam ? Mi informerò. Perchè non capisco come mai una denuncia simile, presentata da un cittadino qualunque, ha un processo che dura in media nove anni e questo, invece, pur con tutti i processi penali che urgono, che spingono l'Italia all'ultimo posto in Europa e ben dopo taluni Paesi africani nel mondo per lunghezza dei processi penali, è durato SOLO TREDICI GIORNI. Meditate gente, meditate!
Gaetano Immè

Nessun commento:

Posta un commento