Gaetano Immè

Gaetano Immè

giovedì 18 giugno 2009

Perdonatemi ! Aiutateme ! Ho cattiv pensieri!!!

Devo dire che D'Alema ha ragione. Come si permette qualcuno di dire che lui è il " coordinatore che organizza questo scandalo contro Berlusconi"? Lo sapete, si tratta di troie e mignottone a pagamento. La Procura di Bari sta indagando su un presunto episodio di corruzione a carico di due imprenditori baresi che avrebbero fornito una mignotta a Berlusconi per ingraziarselo e per riottenerne non meglio identificati favori. La mignottona ha anche consegnato alla Procura uno o due nastri registrati. Ma i Magistrati si fidano così tanto uno dell'altro che questo PM , andato in ferie, ha chiuso e segretato le cassette, nel timore che qualche collega o maneggione ne approfitti. Tutto questo però, è venuto fuori sul Corriere di Lunedì scorso. E invece D'Alema ne aveva parlato domenica, prima dunque du linedì, da Lucia Annunziata di " probabili scosse che potrebbero far cadere il Governo.... e che la sinistra deve essere pronta....". D'Alema come Frate Indovino? Guai a chi lo pensi. D'Alema, quando si tratta di spazzatura, di fango e , ancor peggio, di vera merda da gettare addosso al nemico politico ( ve lo ricordate il povero Natta infartuato e dato per morto dal duo D'Alema - Occhetto?) non è un coordinatore.Si trova meglio nei panni dello spargitore. Prende merda a piene mani e la butta addosso a chi capita. E' la sua specialità politica. E' il " suo " progetto politico. E' la sua storia. Eppoi devo dirvi che mi sto distruggendo, ma che non posso fare a meno di fare altri cattivi pensieri. Quali? Ve li dico, se mi date la benedizione, ve li dico. Dunque: D'Alema sapeva quello che nessuno sapeva, prima che la notizia fosse fatta uscire dalla Procura di Bari. Bari, Puglia: la regione di D'Alema. Guarda caso ci sono due ex Magistrati fra le personalità politiche della Puglia entrambe ex Magistrati eletti entrambi nelle file, ospitali, dei DS. Sono Michele Emiliano, attuale Sindaco di Bari e Alberto Maritati, altro ex Magistrato. Poi penso: domenica ci sono i ballottaggi e la sinistra teme di perdere Bari ed anche altre città. Poi c'è ancora un altro pensiero: Berlusconi, sostenevano i giornali "liberi e de sinistra" andrà a fare figure di merda da Obama. Invece questo Berlusca ti torna da Washington con una vittoria immensa. E i giornaloni " sedicenti indipendenti"? Tutti zitti e mosca. E i clandestini, che non sbarcano più in Sicilia? I clandestini che adesso prendono di mira le coste spagnole? E Zapatero non " comanda" El Pais ? Oh che bel castello ( internazionale) marcondirondirondella! Allora? Si, lo so. Mi pento, mi batto il petto, piango lacrime amare, sto peccando! Ma, come dice July Andrew ( al secolo il condannato per concorso in associazione mafiosa Giulio Andreotti) a pensar male si fa peccato, ma ci si azzecca sempre!!!! Avete capito, no? Certo che questo Berlusconi ce lo dovrebbe avere di ferro. Bah! E' proprio il caso di dirlo: la politica della sinistra, in Italia ed in Europa, la politica del cazzo!

Voglio continuare ad essere politicamente molto, ma proprio molto scorretto. E devo dire che a sinistra succede proprio di tutto. Torna Prodi, dico Prodi, ma sì, proprio lui, Romano Prodi e che cosa dice ? Dice una novità: che la sinistra deve tornare all'ammucchiata globale del suo Governo. Capito che novità? Capito che cambiamento? Poi torna anche Veltroni: perchè torna Veltroni? Per fare la guerra a D'Alema. Tutto chiaro, no? Tutto un fiorire di progetti politici....del cazzo!

La società civile, i Flores D'Arcais, gli Agnoletto et similia, sono come le cellulare di Al Quida: dormienti. Nessuno di queste anime belle che pure si stracciavano le vesti gridando all'attentato alla libertà ogni due per tre parole di Berlusconi, i Travaglio, i Gomez, i D'Avanzo, i Bonini, i giornalistoni alla De Gregorio, i pensatori cortesi come la ballerina di Malindi, le vestali e le prefiche degli attentati alla costituzione, i giornaloni " de sinistra", insomma tutti i nostri intellettualoni alla Camillleri, un tanto a libro, ma avete visto come stanno zitti zitti davanti allo scempio che sta bfacendo della libertà e della democrazia Ahmadinejad? Cumparielli!!!!!

Gaetano Immè

Nessun commento:

Posta un commento